Come rimuovere le macchie d’olio da un vialetto d’asfalto

Le macchie d’olio sui viali d’accesso asfaltati non sono solo antiestetiche, ma possono finire in casa o in macchina. Rimuovere le macchie d’olio dal tuo vialetto d’asfalto non è affatto come pulire una perdita di cibo sul pavimento della tua cucina.

Al contrario, è necessario regolare i metodi e utilizzare una forza maggiore in combinazione con prodotti chimici che rompono efficacemente l’olio.

Nozioni di base sulla pulizia dell’olio da superfici asfaltate

Prima ancora di iniziare, hai un vantaggio. L’asfalto è una superficie impermeabile, meno porosa del cemento. Dal momento che l’asfalto rilascia acqua, ha anche la tendenza a rilasciare macchie d’olio.

Si possono rimuovere le vecchie macchie d’olio dall’asfalto con la forza, con i prodotti chimici o con una combinazione delle due cose. La forza si presenta sotto forma di una spazzola a pressione, una spazzola di nylon o una spazzola metallica. I prodotti chimici sono a base di petrolio o possono essere sgrassanti ecologici.

Una volta disgregata la macchia d’olio, il residuo deve essere rimosso dal vialetto d’asfalto. Lasciando il residuo al suo posto, il vialetto verrà rimacchiato nuovamente dopo che si sarà asciugato.

Lavaggio a pressione

Fai da te

Un lavaggio a pressione sostenuto con uno spruzzo sottile non solo romperà l’olio, ma potenzialmente può anche rompere l’asfalto.

Quindi, colpire l’asfalto con la giusta forza è un delicato atto di bilanciamento. Le idropulitrici della gamma di 1.600 psi o meno possono non essere in grado di rimuovere le macchie d’olio. Avrai bisogno di una macchina a pressione più alta nella gamma dei 3.000 psi per rimuovere efficacemente l’olio.

8.460 Utenti Aiutati

Professionale

Esperienza e strumenti migliori separano il lavaggio a pressione fai da te dal lavoro professionale. Per la pulizia delle macchie d’olio, i professionisti utilizzeno una speciale testina per la pulizia delle superfici piane che assomiglia molto a un tampone per pavimenti.

Le idropulitrici professionali possono rimuovere anche le peggiori macchie d’olio con questo strumento, il tutto preservando il vialetto stesso. Poiché la forza non è così diretta come con uno spray sottile, c’è poco pericolo di rompere l’asfalto.

Sgrassatori verdi

Un’alternativa ai detergenti tossici, gli sgrassanti verdi funzionano sulle macchie d’olio senza l’uso di prodotti chimici aggressivi o abrasivi. La maggior parte degli sgrassatori verdi usano etossilati di alcool come principi attivi. Alcuni sgrassatori verdi includono anche gli agrumi per una migliore capacità di pulizia e per un odore piacevole.

Gli sgrassatori verdi possono essere usati sia a piena potenza (direttamente dalla bottiglia) sia diluiti con acqua. Per le macchie d’olio, gli sgrassanti verdi richiedono una pulizia energica con una spazzola di setole di nylon. Successivamente, lavare via i residui con acqua. Per rimuovere completamente le macchie d’olio dall’asfalto possono essere necessarie diverse applicazioni.


Pulitore per forni

Il detergente per forni pulisce già le macchie di olio e grasso nel forno, quindi che ne dici di farlo sul tuo vialetto di casa? Sebbene il detergente per forni rientra sicuramente nella categoria dei tossici – contiene soda caustica, etere, glicole etilenico e altre sostanze chimiche velenose – romperà le macchie d’olio sul tuo vialetto d’ingresso.

Spruzzare la macchia d’olio con il detergente per il forno e lasciarlo schiumare per circa 15 minuti. Utilizzare una spazzola di filo o di nylon per strofinare la macchia, quindi lavarla via.

Argilla granulare

Sacchetti di argilla granulare fine sono venduti allo scopo di assorbire olio e altri fluidi sulla pavimentazione. L’argilla granulare è più efficace sulle pozze d’olio fresche e stagnanti. Vecchie macchie di olio essiccato in genere non vengono pulite con materiale assorbente.

Passa l’argilla granulare sulla fuoriuscita di olio, quindi spalmala con una scopa. Mantenere uno spessore da 1/2 pollice a 1 pollice per assorbire completamente la fuoriuscita. Una volta che l’olio è stato assorbito, spazzare l’assorbente e smaltirlo.


Lettiera per gatti

La lettiera per gatti assorbe e pulisce le macchie d’olio dall’asfalto come l’argilla granulare, perché anch’essa si basa in gran parte sull’argilla granulare.

Quando usi la lettiera per gatti per pulire l’olio dall’asfalto, assicurati di usare la lettiera a base di argilla. Non usare gel di silice o lettiere per gatti biodegradabili a base di giornali, mais, grano o pino.

La lettiera per gatti offre il vantaggio di essere un modo rapido per pulire l’olio dall’asfalto, poiché molte famiglie hanno già la lettiera per gatti a portata di mano.


Olii penetranti

Gli olii penetranti spray a bassa viscosità possono pulire le macchie d’olio dai viali d’asfalto perché sono a base di petrolio. Questi prodotti sono tossici, quindi fai attenzione quando li usi. Pur essendo efficaci, sono anche un metodo costoso perché è richiesta una quantità così elevata di prodotto.

5.978 Utenti Aiutati

Bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio può fare quasi tutto. Ma è all’altezza del compito di pulire le macchie d’olio dall’asfalto?

Il bicarbonato di sodio non ha particolari proprietà chimiche che rompono l’olio. In parole povere, il bicarbonato di sodio è un leggero abrasivo. Combinato con acqua e una spazzola per pulire, il bicarbonato di sodio è moderatamente efficace nel rompere quelle macchie d’olio.

Il bicarbonato di sodio può anche essere usato come assorbente, come l’argilla granulare o la lettiera per gatti. Ma i grani più fini del bicarbonato di sodio sono più difficili da rimuovere dall’asfalto.